Una Corda di Native Instrument – Lo strumento virtuale che si ispira a un pianoforte vero

Dopo aver creato il pianoforte più alto del mondo (3,70 m), David Klavins in collaborazione con il compositore Nils Frahm stupisce ancora con “Una Corda”, un pianoforte i cui i martelletti colpiscono – come dice il nome – una sola corda.

youtube
please specify correct url

“Una Corda” ha un telaio aperto in acciaio che diffonde un suono particolarissimo, catturato e riprodotto da Native Instruments in uno strumento virtuale adatto a comporre musica classica, pop, jazz, elettronica e colonne sonore.

L’interfaccia di “Una Corda” di Native Instruments è semplice e intuitiva ed è divisa in tre sezioni: Workbench, Response e Finish.

Workbench consente un controllo più preciso del tono, aggiungendo armoniche e bilanciando il suono tra naturale e risonante. La sezione consente inoltre di scegliere, proprio come nel pianoforte reale, il tipo di tessuto da aggiungere tra i martelletti e le corde, per creare suoni con diverse timbriche e attacco. Per aumentarne il realismo c’è inoltre la possibilità di riprodurre i movimenti del pianista sullo sgabello o il suo respiro.

Response e Finish consentono, infine, rispettivamente maggiore controllo per la gestione della risposta del pianoforte e l’affinamento del suono grazie a tutta una serie di effetti.

Native Instruments è distribuito in Italia da Midi Music

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here