Steve Hackett sarà a luglio in Italia

Partirà da Villa Bertelli (Forte dei Marmi) sabato 16 luglio la prima tappa italiana del tour mondiale “Off the beaten track” di Steve Hackett, storico chitarrista dei Genesis.

Tra i musicisti più innovativi sulla scena musicale internazionale, dopo l’ultimo tour acustico del 2007, l’ex chitarrista dei Genesis imbraccerà la chitarra e si accompagnerà ai virtuosismi delle tastiere di Roger King e all’intrigante sound del poliedrico Rob Townsend ai fiati.

Tutto con una scaletta dedicata al suo vasto pubblico, che coprirà i 45 anni di carriera di Hackett, con brani dei Genesis, come Fifth of Firth e della sua carriera solista, insieme a alcuni mai eseguiti prima dal vivo e appena registrati come House of the Faun, un brano speciale ispirato alla Casa del Fauno di Pompei.

Intervistato da Repubblica, Steve Hackett ha dichiarato: «Sì, amo suonare i Genesis, sono ancora molto legato a queste canzoni e voglio far vivere questa grandiosa eredità. Anche se voglio farlo tenendo per così dire il museo aperto, facendo entrare nuove cose…»

Le altre date italiane saranno:
17 luglio all’Arena Beniamino Gigli di Porto Recanati
20 luglio alla Diga Nazario Sauro di Grado (Go) nell’ambito del Grado Festival
21 luglio in Piazza della Loggia a Brescia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here