Il ritorno dei Garbage con Strange Little Birds

garbage

Era il 1995 quando i Garbage entravano nel cuore degli appassionati di rock alternativo con Stupid Girl e Only Happy When It Rains. Vent’anni dopo, il gruppo ha festeggiato l’anniversario con una riedizione del loro primo album omonimo, rimasterizzato e arricchito da remix e versioni speciali ed inedite di alcuni brani.

A distanza di un anno, la band americana capitanata da Shirley Manson, ha fatto un altro regalo ai suoi fans, pubblicando Strange Little Birds, il loro sesto album, che molti sostengono sia il lavoro che più si avvicina per sonorità al loro debutto discografico.

Strange Little Birds è stato registrato negli Smart Studios di Butch Vig – componente del gruppo, produttore tra l’altro dell’album Nervermind dei Nirvana – e ruota attorno al tema del vuoto, proprio come il titolo del loro primo singolo Empty.

Il disco contiene altri dieci pezzi inediti, nello specifico: Sometimes, Blackout, If I Lost You, Night Drive, Even Though Our Love Is Doomed, Magnetized, We Never Tell, So We Can Stay Alive, Teaching Little Fingers to Play e Amends.

YouTube: please specify correct url

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here