Il nuovo modello Alt-T Pro di Suhr

suhr alt t pro

Ogni dettaglio della nuova chitarra Suhr Alt-T Pro è stato meticolosamente progettato per evocare le sonorità della musica alternative.

Il corpo semi-hollow in frassino palustre, oltre ad essere esteticamente molto accattivante, è altamente risonante e offre un ottimo equilibrio di alti morbidi, bassi solidi, e un midrange un po’ scavato, una scelta molto popolare per blues, rock, country, ed anche metal allo stesso tempo!

Il manico in acero quartersawn ha un tono classico, forte nella gamma media con alti molto piacevole, che unito alla tastiera anch’essa in acero, lo rendono penetrante e definito.

Per quanto riguarda l’elettronica, la Alt-T Pro è dotata di due humbucker signature del famoso session-man canadese Pete Thorn, i Thornbucker; ma non fatevi ingannare dalla configurazione H-H, grazie allo switch a cinque posizioni è possibile ottenere qualsiasi tipo di sonorità, vintage o più moderna:
1. Neck Humbucker
2. Neck Split
3. Bridge Humbucker + Neck Humbucker
4. Bridge Split + Neck Split
5. Bridge Humbucker

La Alt-T Pro è disponibile in quattro colori, ognuno col suo fascino alternativo: Vintage Natural, 3 Tone Burst, Black, Trans Brown.

Le chitarre Suhr sono distribuite in Italia da Backline

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here