— Emanuele Bazzotti

[quote_box_center]Un pedale hi-gain prodotto da un marchio che, in quanto a distorsione, se ne intende.[/quote_box_center] [su_slider source=”media: 644″ link=”lightbox” title=”no”] [su_box title=”Un altro pedale della linea Mesa: Grid Slammer” box_color=”#00c0ee” radius=”0″]Mesa_2Il Grid Slammer può essere un’ottima soluzione per gli amanti della qualità Mesa che cercano una distorsione più naturale anni ‘70, oppure per chi già possiede il Throttle Box e desidera allargare la propria paletta di suoni con un prodotto simile. Anch’esso, come tutta la linea di pedali Mesa, è true bypass e costruito artigianalmente negli Stati Uniti. Il Grid Slammer è un classico overdrive centrato sulle frequenze medie, molto sensibile al tocco del chitarrista e al resto della strumentazione. A bassi livelli di gain è gentile e dinamico, è in grado di impreziosire ogni suono di chitarra, specialmente se monta single-coil, con una distorsione molto naturale. Alzando il gain oltre la metà il suono diventa cremoso. Il rock/blues è il genere che preferisce maggiormente; regolando il livello di gain si è sempre a fuoco sul suono sia per le ritmiche che per gli assoli. Può essere però impiegato in diversi contesti musicali, sia come protagonista del nostro suono, sia come booster per altri pedali o per l’amplificatore. Dispone di tre semplici controlli (gain, volume, tone) molto efficaci e incisivi. Viene venduto a un prezzo di listino di 223,85 euro iva inclusa.[/su_box] [su_dropcap size=”5″]T[/su_dropcap]orniamo a parlare dei pedali Mesa/Boogie, costruiti artigianalmente negli Stati Uniti, dotati di true bypass e caratterizzati da componentistica di alta qualità. Ora è il momento di dedicarci al distorsore Throttle Box, il più cattivo della linea, la cui caratteristica principale è l’alto guadagno.

Il test

Il Throttle Box ci colpisce per la cura dei particolari. La superficie del pedale è ben rifinita di un bellissimo colore metallizzato, del resto anche l’occhio vuole la sua parte. I controlli sono ben posizionati e il led centrale è chiaramente visibile. Impostando l’apposito interruttore su hi-gain, è un ottimo distorsore per ritmiche metal, con tante frequenze in gioco, grinta da vendere e gran botta percussiva quando si suonano power chord in palm muting. Il sustain è lunghissimo e la timbrica è ottima, specialmente per le chitarre accordate sotto lo standard. Può essere impiegato ovviamente anche per ottenere suoni da solista, soprattutto utilizzando chitarre con humbucker che non fanno stridere gli armonici generati. Quello che colpisce maggiormente è la buona definizione delle note anche utilizzando alti livelli di gain. Impostando low gain (il led cambia colore diventando giallo) il pedale diventa impiegabile nel rock classico/alternative e nel blues. Rimaniamo sempre piuttosto spinti, quindi se proprio dobbiamo trovare un aspetto da migliorare, ci piacerebbe suggerire una terza impostazione ancora più low gain, così sarebbe davvero il distorsore definitivo. Molto interessante è il controllo “mid cut” che permette di scavare il nostro suono adattandosi benissimo a qualsiasi contesto musicale. Il bello di questo pedale è che pur mettendoci del suo, non snatura il resto della strumentazione. E allora ci piace sperimentare con questa o quella chitarra, questo o quell’amplificatore, trovando sempre il suono che stiamo cercando.

Conclusioni

Il Mesa/Boogie Throttle Box è un distorsore aggressivo che, seppur impiegabile in un vasto panorama moderno, si trova a suo agio principalmente nel rock e nel metal, sia utilizzandolo per le ritmiche che per gli assoli. Impostato come hi-gain è perfetto per il metal, in low gain si adatta al rock e al blues più spinto. È un pedale in grado di sottolineare le caratteristiche sonore della nostra strumentazione, sia delle chitarre quanto degli amplificatori.

Mogar Music

Tel. 02.935961
www.mogarmusic.it
info@mogarmusic.it
248,05 Euro  Iva compresa

[su_divider top=”no” text=”Torna sopra” size=”2″]

Strumenti Musicali n. 1 — Febbraio 2015

RASSEGNA PANORAMICA
Rapporto qualità/prezzo
Realizzazione
Suono
Facilità d’uso
Condividi
Articolo precedenteTaylor 814ce
Prossimo articoloFocal Trio6 BE