Il 17 febbraio arriva sul grande schermo “Marlene Kuntz. Complimenti per la festa”

Il 17 febbraio verrà proiettato in più di 35 sale cinematografiche italiane il film “Marlene Kuntz. Complimenti per la festa”: una “full immersion” nel mondo della band piemontese a vent’anni dal loro album d’esordio “Catartica”.
Il film è nato grazie a una campagna di crowdfunding su Musicraiser e racconta i 25 anni di carriera della band: dai primi passi nella provincia di Cuneo ai successi dell’ultimo tour. La formula adottata dal regista Sebastiano Luca Insinga è quella del docufilm, realizzato con filmati di archivio di ieri, alternati a musica e interviste di oggi.
Come spiega il regista: «il film è interamente girato con camera a mano per dare maggiore prossimità con i protagonisti, per respirare del loro respiro, per vivere le azioni così come le stanno vivendo loro. Il live è parte fondante del film. I take che compongono il montaggio del concerto sono presi da tutti i concerti del tour. Si crea quindi all’interno del film un concerto che non è mai esistito, un concerto assolutamente nuovo, un concerto che è la somma di tutti i concerti del tour».

Il film è prodotto da Jump Cut, in associazione con Duel e distribuito da Feltrinelli Real Cinema in collaborazione con Wanted.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here