Corrado Rustici: a dicembre il tour italiano dello storico produttore e chitarrista

corrado rustici
PH Michal Venera

Corrado Rustici, storico produttore delle star, a dicembre porterà dal vivo in Italia il suo ultimo album da solista “Aham”, nel quale ogni suono, dalla batteria ai fiati fino agli archi e alle tastiere, è ottenuto tramite l’uso della sola chitarra.

Sul palco, per ricreare il complesso ed evocativo mondo sonoro di “Aham”, Corrado Rustici sarà accompagnato da due musicisti d’eccezione: Peter Vettese alle tastiere (Jethro Tull, Annie Lennox, Carly Simon, Clannad) e Mel Gaynor alla batteria (che ha lavorato, tra gli altri, con Simple Minds, Elton John, Lou Reed, Tina Turner, Peter Gabriel, Little Steven e Brian May). Un trio eccellente, che siamo curiosi di vedere alle prese con i brani di un disco tanto elaborato quanto comunicativo, sviluppato in sei anni di intensi studi e sperimentazioni.

Corrado, che ha collaborato con artisti del calibro di Aretha Franklin, Narada Michael Walden, Whitney Houston, ma anche Zucchero, Elisa, Negramaro, PFM, ci racconta: «Se escludiamo i concerti assieme a cantanti noti come Ligabue, sarà il mio primo tour da solista in Italia da quando suonavo con la mia band prog rock, i Cervello. Sarà una bella sfida replicare questi pezzi dal vivo, ma posso contare sulla bravura di Peter e Mel, con cui ampliare le possibilità espressive sul palco».

Queste le date ad ora confermate:

7 dicembre a NAPOLI – Teatro La Perla
8 dicembre a ROCCAFORZATA (TARANTO) – Saloon Public House
9 dicembre a ROMA – Planet Live Club
10 dicembre ad ASCOLI PICENO – Break Live Club
11 dicembre a SAN GIOVANNI ALLA VENA (PISA) – Blitz Live Music Pub
12 dicembre a UDINE – Teatro Palamostre
13 dicembre a MILANO – Salumeria della Musica

In attesa di ascoltare Corrado (che abbiamo intervistato per il numero di novembre di Strumenti Musicali), vi lasciamo a un suo assolo, tratto dal film Campovolo 2.0 di Ligabue.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here